LAVORIAMO PER LE PROFESSIONI. NON SIAMO IN CONTRAPPOSIZIONE A NESSUNO.

LAVORIAMO PER LE PROFESSIONI. NON SIAMO IN CONTRAPPOSIZIONE A NESSUNO
Non siamo contro nessuno, siamo solo a favore delle nostre professioni, abbiamo scopi costruttivi a cui tutti possono dare il loro contributo, non siamo contro nessuno, proponiamo idee e aspettiamo di svilupparle con tutti.
“Noi non siamo contro” nessuno, perché siamo professionisti, perché siamo convinti che le Professioni Sanitarie che svolgono i propri ruoli di educazione sanitaria, presa in carico e cura, siano ancora un bene e un valore superiore per la società e per i professionisti che ne fanno parte.
“Gli Argonauti ” non è la solita associazione tradizionale ma è una grande comunità a livello nazionale di cui mi sono sentito parte sin dal primo momento e di cui ho sposato la proposta e gli obiettivi che fanno dell’azione il metodo prioritario per risolvere concretamente i problemi dei cittadini utenti della Sanità.
“Gli Argonauti ” vogliono, con la loro azione, stimolare i professionisti affinché si guardino intorno e capiscano che per riprendersi il futuro serve la volontà e l’impegno di tutti e che non possiamo continuare a delegare a chi finora non ha prodotto un bel niente. Chi è attento osservatore sa benissimo che negli ultimi anni abbiamo assistito ad una farsa, da parte di persone, che hanno fatto di tutto per tutelare i propri interessi.
E’ vero, non siamo contro nessuno e neanche contro i professionisti e la professione ma molte delle cose che vediamo e sentiamo all’interno della stessa proprio non ci piacciono. Non ci piace la corsa al potere centrata sulla raccomandazione, non ci piacciono i percorsi privilegiati, le pagelle e la suddivisione del sapere in comparti stagni, non ci piace l’accidia che caratterizza tantissimi nostri colleghi, non ci piace chi lascia tutto uguale perché fanno tutti così.
“Gli Argonauti ” siamo noi, nessuno si senta escluso perché non siamo contro nessuno, tranne chi è contro di noi. E forse nemmeno contro di loro … in fondo!!!

Giustino Ciccone

Lascia un commento